L'Ufficio statistica della Regione Abruzzo ha pubblicato un interessante report sul personale della Pubblica Amministrazione, realizzato elaborando dati ISTAT.
Dall'analisi fatta si evidenzia come una larga parte del corpo dipendente pubblico, sia composta dai lavoratori dell'Istruzione (32%) e del Servizio Sanitario Nazionale (20%). Nel periodo di rilevazione 2009/2014 l'andamento del personale pubblico delle Pubbliche amministrazioni in Europa ha visto un aumento del personale in Francia, Germania e Regno Unito, mentre è in diminuzione in Italia e Spagna.

In Abruzzo i dipendenti del pubblico impiego sono complessivamente 72.022 (di cui 32.384 uomini e 39.538 donne), 24.469 lavorano in ambito scolastico, e 14.911 nella Sanità. Dal 2007 al 2014 vi sono 5.088 unità in meno. Sul sito della Statistica della Regione Abruzzo è disponibile la versione integrale del documento.