Di cosa si tratta - MICRO.CRESCITA PIU’ è la misura del micro credito eha lo scopo di sostenere imprese esistenti, garantendone la sostenibilità e la crescita, affinché possano ulteriormente affermarsi sul proprio mercato di riferimento. Prevede la concessione di un finanziamento a tasso agevolato ad aziende già finanziate dal Fondo MicrocreditoFSE, si tratta infatti di risorse finanziarie aggiuntive, pari a 6 mln di euro, per l’attivazione di servizi specifici o per il potenziamento, il rafforzamento e lo sviluppo dell’iniziativa imprenditoriale già finanziariamente sostenuta dal microcredito gestito da Abruzzo Sviluppo.


Il finanziamento copre il 100% delle spese del progetto, nel rispetto dei massimali previsti e si articola in due componenti:

  1. una quota a tasso agevolato, denominata Quota Agevolata, pari al 75% del finanziamento; il tasso di interesse applicato al beneficiario su questa quota è pari a 1%.
  2. una quota a fondo perduto, denominata Fondo Perduto, pari al 25% del finanziamento, solo in caso di assunzione o stabilizzazione di una risorsa umana.

Caratteristiche:

  • Importo minimo: 20.000,00 euro;
  • Importo massimo: 50.000,00 euro;
  • Durata: 68 mesi, incluso preammortamento di 8 mesi;
  • Preammortamento: 8 mesi;
  • Tasso: fisso, pari all’1% annuo;
  • Rimborso: rate costanti bimestrali posticipate;
  • Interesse di mora: 2% annuo.

Le entità del prestito sono:

  • Per ditte individuali, lavoratori autonomi, liberi professionisti: importo minimo: 20.000,00 euro;   importo massimo: 35.000,00 euro
  • Per società di persone e società cooperative: importo minimo: 20.000,00 euro;  importo massimo: 50.000,00 euro

A chi è rivolto -  Possono richiedere il finanziamento i soggetti con domicilio fiscale nella regione Abruzzo, che abbiano già usufruito del credito concesso a valere sul Fondo Microcredito FSE e siano in regola con tutti gli adempimenti a valere sullo stesso, o che abbiano restituito interamente l’agevolazione concessa a valere sul Fondo Microcredito FSE per le quali è stata disposta la revoca e restituzione, che abbiano i seguenti requisiti:

  1. Microimprese, in forma di società cooperative, società di persone e ditte individuali, costituite e già attive;
  2. Lavoratori autonomi e liberi professionisti, anche non iscritti ad albi professionali.

Modalità di partecipazione - Le domande di ammissione dovranno essere inoltrate a partire dal 28 novembre esclusivamente via PEC, secondo le modalità indicate negli aritcoli 11 e 12 dell'Avviso pubblico e utilizzando i moduli pubblicati nell’area dedicata del sito internet www.abruzzosviluppo.it e riportati in basso, all’indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Scadenza - Saranno prese in considerazione le domande ricevute fino al 18 dicembre 2018.  

Informazioni: Abruzzo Sviluppo gestisce tutta la procedura per l'erogazione del microcredito, è quindi possibile inviare domande in merito, scrivendo all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando nell’oggetto: “MICRO. CRESCITA PIU’ – RICHIESTA INFO”. In alternativa è possibile telefonare al numero verde gratuito 800-310270, attivo il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e il giovedì dalle 15.00 alle 17.00.

 

Documentazione
AVVISO MICRO.CRESCITA PIU’
Domanda di ammissione – imprese Mod.1
Domanda di ammissione -Lav. aut.-libero prof.-Mod.2
Autodichiarazione-de-minimis-Mod.3
Dichiarazione disponibilità immobile-Mod 4
Autocertificazione-regolarità-contributiva-Mod.5
Modello di fideiussione-Mod.6

ESITO DELLE DOMANDE PERVENUTE ( 05.02.2019)