1) Posso chiedere il rimborso parziale della tassa automobilistica?

2) Quando posso chiederlo?

3) Posso chiedere il rimborso se ho rottamato e/o mi è stato rubato il veicolo negli anni precedenti al 2017?

4) Posso chiedere il rimborso parziale se ho esportato il veicolo all'estero?

5) Come posso fare per chiedere un rimborso parziale?

 

 

 


DOMANDA:
Posso chiedere il rimborso parziale della Tassa Automobilistica?

RISPOSTA:
Sì, a decorrere da gennaio 2017 (L.R. 27 gennaio  2017, n. 10) ma solo nel caso di perdita di possesso del veicolo per furto o rottamazione,

 

 

DOMANDA:
Quando posso chiederlo?

RISPOSTA:
Il rimborso parziale può essere chiesto se si perde il possesso del veicolo per furto, previa annotazione nei Registri, oppure per demolizione, certificata ai sensi dell’art. 46 del d.lgs. 5 febbraio 1997, n. 22 e successive modificazioni e integrazioni.
Il diritto al rimborso è riconosciuto per il periodo nel quale non si è goduto del possesso del veicolo, purché l’evento si sia verificato almeno trenta giorni prima della scadenza del periodo d’imposta per il quale sia stato effettuato il pagamento.

 

 

DOMANDA:
Posso chiedere il rimborso se ho rottamato e/o mi è stato rubato il veicolo negli anni precedenti al 2017?

RISPOSTA:
No, perché il rimborso parziale è riconosciuto a decorrere dal 1° gennaio 2017 per eventi che si siano verificati e che siano stati debitamente annotati o certificati a decorrere dal 1° gennaio 2017.

 

 

DOMANDA:
Posso chiedere il rimborso parziale se ho esportato il veicolo all’estero?

RISPOSTA:
No, il rimborso può essere chiesto solo se il veicolo è stato rubato e/o demolito.

 

 

DOMANDA:
Come posso fare per richiedere un rimborso parziale?

RISPOSTA:

Si può presentare l'istanza inviandola o via posta ordinaria all’indirizzo “Regione Abruzzo Servizio Risorse Finanziarie, Via Leonardo da Vinci, 6  67100 L’Aquila “, o via email all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o via PEC (da un indirizzo PEC) all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

I moduli da utilizzare sono reperibili a questo link.