Di cosa si tratta - Il Servizio Formazione Professionale, con determinazione dirigenziale DPG009/62 del 18.03.2020, ha autorizzato gli Organismi di Formazione accreditati presso la Regione Abruzzo a completare i corsi di formazione autorizzati e avviati prima della sospensione prevista dal DPCM del 4 marzo scorso, in modalità FAD (Formazione a distanza). 

Le linee di indirizzo per l'utilizzo della modalità Fad/E-learning nei percorsi formativi autorizzati predisposte dagli uffici regionali competenti, riportano nel dettaglio le modalità per attivare la formazione a distanza. Questa tipologia formativa può essere attivata dagli OdF esclusivamente per i percorsi formativi autorizzati al momento dell'adozione della determinazione sopra riportata e fino al perdurare della situazione di emergenza creatasi.

La modalità della formazione a distanza non è applicabile alla formazione finanziata da risorse regionali provenienti dal Fondo sociale europeo e da fonti ministeriali. Sulle linee di indirizzo sono riportati gli adempimenti da porre in essere prima dell'attivazione e successivamente per lo svolgimento dei percorsi formativi.

Come fare -  La richiesta di autorizzazione all’utilizzo della modalità FAD/E-Learning, deve essere formulata utilizzando esclusivamente il modello allegato alle linee di indirizzo e inoltrata via e-mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., con specifica attivazione dell’opzione di “conferma di lettura”. Non verranno prese in considerazioni richieste trasmesse con modalità differenti. 

 

Documentazione:

Linee di indirizzo modalità FAD/E-learning

Determina dirigenziale DPG009/62 del 18.03.2020

Allegato A (Richiesta Fad)