Di cosa si tratta – Il Servizio competitività ed attrazione degli investimenti della Regione Abruzzo, ha approvato con determinazione n. DPG015/239 del 16.04.2020, l’avviso esplorativo per la manifestazione di interesse finalizzato all’attuazione dell’art. 5, comma 11, della Legge Regionale n. 9 del 6 aprile 2020 - “Misure straordinarie ed urgenti per l’economia e l’occupazione connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”.

Finalità - L’art. 5, comma 11, della Legge Regionale 6 aprile 2020, n. 9 “Misure straordinarie ed urgenti per l’economia e l’occupazione connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19” ha previsto per le imprese di cui all’art. 1, lett. g) del D.P.C.M. 22 marzo 2020 (il cui contenuto è stato trasfuso nell’art. 2, comma 6 del D.PC.M. del 10 aprile 2020), un incentivo economico a parziale ristoro dei costi fissi e imprescindibili sostenuti al solo fine di mantenere in funzione impianti a ciclo continuo, ma privi di output produttivo nel periodo compreso tra il 23 marzo e il 3 maggio 2020.

Le manifestazioni di interesse hanno il solo scopo di comunicare all’Ente Regione Abruzzo l’interesse e la disponibilità ad essere inseriti nell’elenco di imprese interessate dall’avviso.

Destinatari dell’avviso - Potranno candidarsi le imprese di cui al D.P.C.M. del 10 aprile 2020, non ricomprese nell’Allegato 3 del succitato Decreto, ma che abbiano comunicato al Prefetto della provincia ove è ubicata l’attività produttiva la prosecuzione delle attività - aventi sede legale e/o operativa nel territorio regionale.

Modalità di partecipazione - Le imprese interessate a manifestare la propria disponibilità in merito al presente Avviso, devono far pervenire la propria richiesta, pena l’esclusione, debitamente sottoscritta digitalmente, esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , indicando come oggetto della PEC la dicitura “Manifestazione di interesse costituzione elenco finalizzato all’attuazione della Legge Regionale n. 9 del 6 aprile 2020, art. 5 co 11”.

Non sono ammesse altre forme di invio della documentazione.
 

Informazioni - Potranno essere richieste al Responsabile dell’Ufficio Attrazione di Nuovi Insediamenti Industriali, Contrasto alla Delocalizzazione, Adriano Marzola all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o al seguente numero di telefono 085 – 7672307.

 

Scadenza – 30 aprile 2020

 

Documenti: 

Determinazione DPG015/239 del 16.04.2020

Avviso

Allegato A