Di cosa si tratta – Il Servizio Programmazione sociale (DPG022), con determinazione DPG022/56 del 10.03.2021, ha approvato l’avviso pubblico per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza regionale promossi da Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di Promozione Sociale e Fondazioni del terzo settore per la realizzazione di attività di interesse generale di cui all’art. 5 del Codice del Terzo Settore – Risorse AdP anno 2020 e risorse aggiuntive 2020.

Riferimento progettuale -  In attuazione del Codice del Terzo settore (CTS) è stato sottoscritto, tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la Regione Abruzzo, un accordo di programma avente ad oggetto la realizzazione di un programma di interventi diretti a sostenere lo svolgimento a livello locale delle attività di interesse generale, di cui all’art. 5 del CTS, a valere sui fondi 2020 (ex D.M. n. 44 del 12.03.2020). A tali risorse sono state poi aggiunte quelle di cui al D.M. n. 93 del 7 agosto 2020 volte a fronteggiare le emergenze sociali ed assistenziali determinate dall’epidemia di COVID-19.

A chi è rivolto - Possono partecipare all’avviso esclusivamente le organizzazioni di volontariato, le associazioni di promozione sociale e le fondazioni del terzo settore (in forma singola o in partenariato) che risultano iscritte alla data di pubblicazione dell’avviso, nelle more dell’operatività del registro unico nazionale del Terzo settore, rispettivamente nel registro delle organizzazioni di volontariato e nel registro delle associazioni di promozione sociale della Regione Abruzzo, e per le fondazioni del terzo settore all’anagrafe delle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS). 

Possono altresì presentare progetti le APS aventi sede legale od operativa nella Regione Abruzzo che alla data di pubblicazione dell’avviso non risultano iscritte al registro regionale ma che aderendo ad una APS nazionale iscritta al Registro Nazionale APS, in base al comma 3 articolo 7, legge 383/2000, siano state iscritte nel registro medesimo come livelli di organizzazione territoriale e circoli affiliati. 

Modalità di partecipazione - Le iniziative e i progetti dovranno essere inviati esclusivamente attraverso la piattaforma telematica disponibile al seguente indirizzo Internet: http://sportello.regione.abruzzo.it – Catalogo Servizi – Sociale.

L’accesso alla piattaforma è consentito esclusivamente tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) di livello 2 (relativo non alla persona giuridica ma alla persona fisica quindi al legale rappresentante dell’ente).

Scadenza - A partire dalle ore 00:00 del 13.03.2021 ed entro e non oltre le ore 23:59 del 30.04.2021

Struttura regionale competente - Dipartimento Lavoro – Sociale, Servizio programmazione sociale (DPG022) Ufficio terzo settore, La responsabile del procedimento è la dottoressa Katiuscia Di Meo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Documenti: 

 Avviso

 Determinazione DPG022/56 del 10.03.2021

 Atto di indirizzo del Ministro del lavoro e delle politiche sociali D.M. n. 44 del 12 marzo 2020

 Atto di indirizzo del Ministro del lavoro e delle politiche sociali D.M. n. 93 del 7 agosto 2020

 Schema che riproduce i dati da inserire nella procedura online

 

Modulistica: 

 Modello A.1 - (solo se previsto il partenariato)

 Modello B - Scheda di progetto

 Modello C - Piano finanziario (composto di n. 2 sezioni)