Di cosa si tratta – L’avviso è finalizzato alla selezione del soggetto attuatore dell’intervento, la cui finalità è quella di sostenere, attraverso la specializzazione delle competenze, il reinserimento al lavoro di un numero massimo di 164 soggetti che abbiano già superato con esito “idoneo” gli esami finali per l’acquisizione della qualifica di “Operatore per la gestione delle relazioni con gli uffici giudiziari” disciplinata con D.G.R. n. 457 del 16.06.2015.

 

Riferimenti – Intervento 15  “Rafforzamento delle competenze negli Uffici giudiziari”, è incardinato sull’Asse I del PO FSE 2014-2020 ed in continuità con il “Progetto integrato presso gli Uffici Giudiziari del distretto della Corte di Appello di L’Aquila” finanziato a valere sul PO FSE 2007-2013.

Destinatari – Sono coloro che hanno già superato con esito “idoneo” gli esami finali per l’acquisizione della qualifica di “Operatore per la gestione delle relazioni con gli uffici giudiziari” e che possiedono il requisito di disoccupazione ai sensi dell’art. 19 del D.Lgs n. 150 del 14 settembre 2015, risultante da iscrizione presso uno dei Centri per l’Impiego e da rilascio della Dichiarazione di Immediata Disponibilità.

A chi è rivolto l’avviso – ad organismo di formazione o ad un Organismo di formazione in qualità di capofila di un’ATS costituita/costituenda di Organismi di Formazione, con sedi accreditate/accreditande nella regione Abruzzo.

Scadenza - dal 16 giugno ore 9:00 al 26 giugno 2017 ore 12:00 

Modalità di presentazione delle domande - Le candidature devono essere presentate esclusivamente attraverso l’utilizzo della piattaforma telematica presente all’indirizzo:
app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici  

Documentazione da presentare –

Allegato A – Atto di impegno del soggetto attuatore

Allegato B – Formulario di candidatura con relativo Piano economico, debitamente compilato e sottoscritto dal legale rappresentante del capofila del soggetto e in regola con l’imposta di bollo

Allegato C - ATS costituenda (eventuale nel solo caso in cui il Soggetto attuatore presenti la propria candidatura in partnership con altri OdF) – Dichiarazione congiunta per la costituzione di ATS, debitamente compilato e sottoscritto

Allegato D – ATS costituita (eventuale nel solo caso in cui il Soggetto attuatore presenti la propria candidatura in partnership con altri OdF) – Modello di costituzione di ATS, debitamente compilato e sottoscritto;

Allegato E (eventuale nel solo caso in cui il Soggetto attuatore decida di utilizzare Sedi complementari di altri OdF) – Dichiarazione d’uso di sede/i complementari con allegato documento di riconoscimento del concedente/i e dell’utilizzatore

Allegato H Dichiarazione sostitutiva per marca da bollo

Fotocopia di un documento di riconoscimento, in corso di validità, di ciascun sottoscrittore.

Allegati -

Avviso

Determinazione dirigenziale n. 66/DPG007 del 15/06/2017