Di cosa si tratta – Il Servizio Politiche per il Benessere Sociale della Regione Abruzzo ha pubblicato l’avviso per finanziare i centri antiviolenza e le case rifugio per le donne vittime di violenza.

 Struttura regionale di riferimento – Dipartimento per la Salute ed il Welfare - Servizio Politiche per il Benessere Sociale (DPF013), Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Riferimento normativo - L. R. 20.10.2006, n.31 “ Disposizioni per la promozione e il sostegno dei centri antiviolenza e delle case di accoglienza per le donne maltrattate”.

A chi è rivolto - Sono ammessi a presentare istanza di contributo i seguenti soggetti:

  1. Enti locali, in forma singola o associata;
  2. associazioni e organizzazioni operanti nella Regione Abruzzo nel settore del sostegno e dell'aiuto alle donne vittime di violenza
  3. i soggetti del punti a) e b) d’intesa fra loro.

Modalità di partecipazione - Le istanze devono essere presentate esclusivamente mediante posta elettronica certificata al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel. 085/7672650 – Cristina di Baldassarre 085/7672754 – Antonino Di Tollo

Scadenza - 30 settembre 2019

Allegati

 Avviso

 Allegato 1 - Schema di domanda