Di cosa si tratta - La Regione Abruzzo ha emanato un bando a sostegno degli over 30, residenti in Abruzzo, che versano in stato di disoccupazione, finalizzato all'inserimento/reinserimento lavorativo.

 

A chi è rivolto - Il bando prevede l'erogazione di finanziamenti da 6000 a 12.000 euro, alle imprese che assumono i lavoratori suddetti a tempo indeterminato, attraverso due linee di finanziamento:

1) La prima è destinata alle aziende che effettueranno assunzioni in maniera diretta, precedute o non precedute da tirocini extracurriculari di 6 mesi. Nel caso venga attivato il preventivo tirocinio, al datore di lavoro, oltre all'aiuto previsto per l'assunzione a tempo indeterminato, viene erogata anche l'indennità corrisposta al tirocinante (Max 3600 euro). Le aziende devono avere tutti i requisiti previsti dal bando all'art. 6;
2) La seconda è destinata alle aziende che vorranno presentare la propria candidatura attraverso i Centri Per l'Impiego e le Agenzie per il lavoro accreditate presso la Regione Abruzzo (Elenco aggiornato). In questo caso agli organismi di intermediazione verrà riconosciuta una somma da 1500 a 2000 euro in caso il contatto tra datore di lavoro e candidato porti ad un'assunzione a tempo indeterminato. Sono agevolate le aziende aderenti alla Carta di Pescara. 

Come fare - Per partecipare vi sono tre diverse modalità dedicate a candidati ed aziende:
a) I candidati in cerca di lavoro devono seguire le istruzioni presenti sulla piattaforma telematica http://borsalavoro.regione.abruzzo.it. E' possibile aderire dal 25 novembre 2016. Attenzione, lo stato di disoccupazione deve essere sancito ai sensi dell’art. 19 del Decreto Legislativo n. 150 del 14 settembre 2015, cioè attraverso l'iscrizione presso uno dei Centri per l’Impiego e il rilascio della Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro. E' importante poi ricordarsi di inserire il curriculum e non essere iscritti a Garanzia Giovani. Questi requisiti insieme a quelli anagrafici e di residenza devono essere posseduti al momento dell’adesione, per via telematica, a Garanzia Over;
b) I datori di lavoro che presentano la domanda di procedura diretta per l'assunzione devono rispettare, come detto tutti i requisiti elencati all'art.6 del bando e devono inviare la propria candidatura esclusivamente attraverso la piattaforma telematica https://app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici/ , a partire dal 5 dicembre 2016 alle ore 9.00, seguendo in maniera scrupolosa le indicazioni riportate e caricando tutti i documenti che costituiscono il Dossier Candidatura (Art. 10 del bando). Le imprese devono inoltre registrarsi presso la piattaforma http://borsalavoro.regione.abruzzo.it in modo da poter selezionare il candidato più idoneo alle proprie necessità;
c) Le stesse modalità di presentazione della domanda sono previste per i datori di lavoro che decidono di aderire al progetto in modalità indiretta, affidandosi cioè ai Centri per l'Impiego o alle Agenzie Agenzie per il lavoro accreditate presso la Regione Abruzzo.

Scadenza - Non vi è data di scadenza per il bando, i fondi sono infatti erogati a sportello fino ad esaurimento delle risorse, a tal proposito è importante sapere che vi sono differenti dotazioni finanziarie, dipendentemente dal fatto che l'azienda risieda in un'area interna o colpita da crisi oppure in altra zona del territorio regionale, i dettagli sono indicati nell'art.5, le zone sono elencate in questa tabella.

Informazioni - La responsabile del procedimento relativo al bando è la dott.ssa Maria Sambenedetto, titolare dell’Ufficio Programmazione Politiche del Lavoro della Regione Abruzzo, con sede in Pescara, Viale Bovio 425. Eventuali chiarimenti possono però essere richiesti esclusivamente:
1) All'indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. se riguardanti problematiche relative alle procedure telematiche della piattaforma http://borsalavoro.regione.abruzzo.it;
2) All'indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per altre tipologie di richieste, inserendo nell'oggetto la dicitura “Garanzia Over”. Le domande verranno inserite poi sul sito www.abruzzolavoro.eu in modo che siano accessibili a tutti gli utenti. 
I datori di lavoro possono trovare tutte le indicazioni necessarie all'adesione nell'avviso, mentre rispettivamente nel "dossier candidatura" e "dossier gestionale" è riportata tutta la modulistica da utilizzare rispettivamente nella fase di adesione e di gestione.

F.A.Q. - Sono riportate domande e risposte più frequenti lavorate dagli uffici regionali dal 7/11/2016 al 18/11/2016

F.A.Q. - Sono riportate domande e risposte più frequenti lavorate dagli uffici regionali dal 19/11/2016 al 25/11/2016

Stampe video della procedura di adesione a Garanzia Over dal sito Borsalavoro (PDF)

Determinazione 97/DPG007 del 23/08/2017 - Sostituzione dipendenti 

Allegati 

Avviso Pubblico
Determinazione dirigenziale di avvio procdure

DOSSIER DI CANDIDATURA:
Allegato A – Istanza
Allegato B – Atto di impegno
Allegato C – Dichiarazione de minimis (All'atto della compilazione, nella pag.2 del documento, quando vengono richiesti gli "Estremi della provvedimento di approvazione" è necessario inserire: "Determinazione Dirigenziale n.185/DPG007 del 7/11/2016", mentre nella sezione "Pubblicato sul BURAT" è necessario inserire: "N.140 Speciale del 16/11/2016"). 
Allegato D – Dichiarazione de minimis per imprese collegate e controllate
Allegato E – Istruzioni de minimis
TABELLA “A” : Elenco dei Comuni Linea 1(Aree Interne, Area di crisi complessa e Aree di crisi non complessa lista ggiornata con Det. Dir. 187/DPG007 del 21/11/2016)

DOSSIER GESTIONALE:
Allegato 1 – Convenzione di Tirocinio
Allegato 2 – Progetto formativo
Allegato 3 – Calendario presenze mensili
Allegato 4 – Comunicazione avvio tirocini extracurriculari
Allegato 5 – Richiesta rimborso indennità di tirocinio
Allegato 6 – Registro mensile delle presenze
Allegato 7 – Attestazione delle competenze in esito al tirocinio
Allegato 8 – Richiesta erogazione dell’incentivo per l’assunzione
Allegato 9 - Comunicazione di avvenuta assunzione
Allegato 10 – Schema di polizza
Allegato 11 – Richiesta di rimborso Attività di accompagnamento al lavoro

Per la vostra comodità abbiamo riunito tutti gli allegati del Dossier candidatura e del Dossier gestionale in un unico file.