Di cosa si tratta - L'Autorità Nazionale Anticorruzione intende individuare un esperto esterno all’Autorità per la partecipazione al Progetto “Costruzione di un sistema di raccolta sistematica e di lettura organizzata delle misure di prevenzione della corruzione delle pubbliche amministrazioni con i soggetti dotati, in Europa, di competenze e poteri analoghi a quelli dell’Autorità nazionale anticorruzione”.

 

Nel merito, l’esperto dovrà collaborare nell'attività di armonizzazione della disciplina relativa alle diverse Autorità Nazionali anticorruzione presenti in ciascuno degli Stati membri del Consiglio d'Europa, anche nella prospettiva della costituzione di un "Garante europeo per la prevenzione della corruzione”. L’incarico ha durata triennale.

Requisiti generali di ammissione e competenze - Al fine di presentare la candidatura occorre essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadino italiano, tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti all’Unione Europea, purché in possesso dei requisiti di cui al D.P.C.M. 7 febbraio 1994, n. 174 e di una adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • godere dei diritti civili e politici;
  • non aver subito condanne penali o avere procedimenti penali pendenti che abbiano comportato o che comportino quale sanzione accessoria l’incapacità di contrarre con la pubblica amministrazione;

Competenze:

  • diploma di laurea in materie giuridiche, conseguito in base all’ordinamento previgente a quello introdotto con D.M. 509/99 o equivalente laurea specialistica/magistrale prevista nel nuovo ordinamento universitario, ferme restando le equipollenze previste dall’ordinamento vigente;
  • esperienza comprovata, non inferiore ad anni 10, in campo nazionale ed internazionale nell’ambito della lotta alla corruzione, preferibilmente nell’ambito giuridico/legale;
  • ottima conoscenza della lingua inglese, sia parlata che scritta.

Modalità di presentazione delle domande - La domanda di partecipazione, redatta esclusivamente sul “Modello A”, completa del Curriculum Vitae in formato europeo e della fotocopia del proprio documento di identità in corso di validità, dovrà essere inviata/consegnata, con una delle seguenti modalità:

a) tramite PEC al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

b) tramite raccomandata al seguente indirizzo: Autorità Nazionale Anticorruzione Via Marco Minghetti n. 10 – 00187 Roma(in tal caso farà fede la data di spedizione);

c) consegna a mano, in busta chiusa, presso l’ufficio protocollo dell’Autorità sito in Via Marco Minghetti n. 10 (orario di apertura al pubblico: lunedì-venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 17:00).

riportando nell’oggetto e nel testo del messaggio ovvero in calce alla busta raccomandata contenente la domanda di partecipazione, la seguente dicitura: “Selezione di un esperto in materia di anticorruzione presso A.N.AC.”.

Scadenza - entro e non oltre le ore 12.00 del 2 dicembre 2016

Allegati:

Avviso

Domanda di partecipazione – Modello A

Fonte: ANAC