Di cosa si tratta -  Sono 1148 i posti messi a concorso per agenti di polizia dello Stato. I candidati hanno a disposizione tre tipologie di scelta:

 

     a) concorso pubblico, per esame, a 893 posti, aperto ai cittadini italiani, purché siano in  possesso  dei  requisiti  prescritti  per l'assunzione nella Polizia di Stato; 

    b) concorso pubblico, per esame e titoli, a 179 posti,  riservato a coloro che sono in servizio,  da  almeno  sei  mesi  alla  data  di scadenza della domanda di partecipazione al concorso, come  volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) o in rafferma annuale,  purché siano in possesso dei requisiti  prescritti  per  l'assunzione  nella Polizia di Stato; 

    c) concorso pubblico, per esame e titoli, a 76  posti,  riservato ai volontari in ferma prefissata  di  un  anno  (VFP1)  collocati  in congedo, al termine della ferma annuale, alla data di scadenza  della domanda di partecipazione al concorso, nonché ai volontari in  ferma quadriennale (VFP4), in servizio  o  in  congedo,  purché  siano  in possesso dei requisiti prescritti per l'assunzione nella  Polizia  di Stato. 

Modalità di partecipazione - La domanda al concorso deve essere compilata ed  inviata  utilizzando  esclusivamente  la  procedura   informatica disponibile sul sito https://concorsips.interno.it   con  le  relative istruzioni.

Scadenza – 26 giugno 2017

Allegati - BANDO