Di cosa si tratta - La Regione Abruzzo, in seguito agli aggiornamenti normativi in materia di formazione del personale sanitario, con DGR n. 67 del 3 febbraio 2020 ha emanato un avviso per il riconoscimento dell'equivalenza dei titoli del pregresso ordinamento ai titoli universitari abilitanti della figura di Educatore Professionale Socio - Sanitario. Tramite il presente avviso è possibile richiedere esclusivamente per il riconoscimento di titoli conseguiti a seguito di corsi di formazione regolarmente autorizzati dalla Regione Abruzzo e/o da altri enti preposti allo scopo della medesima regione, e svolti nell’ambito del territorio regionale, come specificato nell’art. 2 lett. e).

 

A chi è rivolto - Possono richiedre il riconoscimento i soggetti che abbiano tutti i requisiti elencati all'art. 2 dell'avviso, mentre nel successivo articolo 3 sono definiti i titoli esclusi.

 

Modalità di partecipazione - Ai richiedenti è richiesta l'attestazione del titolo posseduto, con i requisiti di durata del corso frequentato e la documentazione che attiene all'esperienza lavorativa volta, oltre ai documenti di identificazione. La documentazione e gli allegati all'avviso da compilare e presentare sono dettagliati negli articoli 5 e 6 e devono essere spediti a mezzo PEC all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando nell'oggetto "Domanda di riconoscimento dell'equivalenza al titolo universitario di educatore professionale socio sanitario - L. 42/99".

 

Scadenza - Le domande dovranno pervenire entro il 7 aprile 2020.

 

Informazioni -Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  

Documentazione:

DGR n. 67 del 3 febbraio 2020

BURAT Speciale n. 13 del 07.02.2020),