Di cosa si tratta - Il Servizio Sport ed Emigrazione della Regione Abruzzo ha pubblicato un avviso per sostenere progetti tesi a valorizzare l'attività degli emigrati abruzzesi nel mondo, così come disciplinato dalla D.G.R. 16 del 2018. La dotazione finanziaria complessiva del presente Avviso è pari a 70.000 euro.

 

A chi è rivolto - Possono presentare domanda di finanziamento le associazioni degli Abruzzesi nel mondo e le associazioni degli Abruzzesi in Italia fuori Regione, iscritte nelle due sezioni dell’Albo regionale degli Abruzzesi nel Mondo. Sono titolati a presentare domanda anche i cittadini di origine abruzzese per nascita o residenza all'atto dell'espatrio da almeno due anni, i familiari conviventi, nonché i loro discendenti che si trovino stabilmente all'estero o che rientrino definitivamente nella Regione dopo un periodo di permanenza all'estero non inferiore a cinque anni consecutivi. Possono presentare infine domanda le associazioni nazionali e regionali operanti in Abruzzo da almeno cinque anni e che per statuto svolgano attivita' in favore delle comunità nel mondo, purché si raccordino con le associazioni iscritte all'Albo Regionale dell'Emigrazione. Ciascun soggetto proponente potrà presentare un solo progetto.

Modalità di partecipazione - Le domande comprendenti le proposte progettuali dovranno essere presentate esclusivamente in formato digitale (file con estensione .pdf o .p7m) collegandosi all’indirizzo https://app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici, utilizzando la modulistica allegata all'avviso e riportata in basso e dovranno essere sottoscritte da dal legale rappresentante del soggetto richiedente (da tutti i rappresentanti nel caso di proposte concertate tra soggetti diversi con indicazione del capofila) e corredate dalla copia del documento di identità in corso di validità e codice fiscale del legale rappresentante o capofila (Si richiede codice equivalente al Codice Fiscale in caso di Paesi esteri).

 

Scadenza - Le domande dovranno essere caricate sulla piattaforma indicata entro le ore 24 di venerdì 10 aprile 2020.

 

Informazioni - Il Responsabile del procedimento è il funzionario titolare della Posizione Organizzativa “Abruzzesi nel Mondo, Emigrazione, Tradizioni e Identità Locali, dott. Franco Di Martino. Le informazioni possono essere richieste esclusivamente a mezzo mail ai seguenti indirizzi di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Tutti gli aggiornamenti relativi all'avviso verranno pubblicati sul sito www.regione.abruzzo.it e sul sito https://cram.regione.abruzzo.it/ 

 

Documentazione:

DGR n.16 del 17/01/2018 (Disciplinare contenente criteri e modalità per l’erogazione dei contributi in attuazione della L.R. 47/2004 del 23.12.2004 e s.m.i)
L.R. 13 dicembre 2004, n. 47 integrata con L.R. 10 agosto 2012, n. 43