Di cosa si tratta -  Il Servizio Lavoro della Regione Abruzzo ha disposto indicazioni specifiche per la gestione, in periodo di emergenza COVID, delle pratiche relative alle aziende beneficiarie dell'agevolazione "Garanzia Lavoro" (Rif. progettuale: POR FSE ABRUZZO 2014-2020 OBIETTIVO “INVESTIMENTI A FAVORE DELLA CRESCITA E DELL'OCCUPAZIONE)”

Nel dettaglio, con determinazione DPG007/154 del 18/06/2020 si specifica che i periodi di trattamento ordinario o in deroga di integrazione salariale concessi durante l'emergenza COVID siano considerati neutrali ai fini del rispetto del limite del contributo (50% o 40% del costo salariale annuale - art. 3 dell’Avviso GARANZIA LAVORO). Tutti i dettagli sono riportati nell'atto integrale di seguito pubblicato.

Documentazione:

DPG007/154 del 18/06/2020 (formato pdf)