Di cosa si tratta - Il Servizio Assistenza Distrettuale Territoriale, Medicina Convenzionata e Penitenziaria, incardinato all’interno del Dipartimento per la Salute e Welfare (DPF) della Regione Abruzzo, ha pubblicato i modelli di domanda per l’inserimento nelle graduatorie dei Pediatri di libera scelta (Mod. word, Mod. PDF) e Medici di medicina generale (Mod. word, Mod. PDF).

I medici ammessi in graduatoria verranno poi chiamati per ricoprire i ruoli vacanti nel corso dell’anno 2017. Per chi è già inserito nelle graduatorie degli anni precedenti, è possibile implementare i titoli professionali posseduti.

Chi può partecipare - Possono inviare domanda di iscrizione alla graduatoria regionale dei Pediatri, i medici che abbiano i seguenti requisiti:
a) iscrizione all’albo professionale;
b) diploma di specializzazione in pediatria o discipline equipollenti.
Possono inviare domanda di iscrizione alla graduatoria regionale dei Medici di medicina generale, i medici che abbiano i seguenti requisiti:
a) iscrizione all’albo professionale:
b) essere in possesso dell’attestato di formazione in medicina generale, o titolo equipollente, come previsto dai decreti legislativi 8 agosto 1991 n.256, 17 agosto 1999 n.368 e 8 luglio 2003 n.27.
Entrambi dovranno poi inviare al Servizio Regionale sopra indicato, un plico contenente la documentazione atta a provare il possesso dei requisiti e dei titoli dichiarati.  
Coloro che risultano già inseriti nelle graduatorie di settore devono inviare comunque la parte della modulistica che interessa, avendo cura di aggiornare i titoli posseduti.
Per l’inoltro delle domande è previsto il pagamento di una marca da bollo di euro 16,00. Indicazioni dettagliate sulle modalità attuative e sule regole di formazione delle graduatorie sono reperibili agli articoli 15 e 16 dell'Accordo Collettivo Nazionale per la medicina generale e agli articoli 15 e 16 dell'Accordo Collettivo Nazionale per la pediatria di libera scelta.

Tempi, modi e riferimenti - Le domande devono essere inoltrare a mezzo raccomandata A/R, o secondo le altre modalità consentite legge, entro il 31 gennaio all’indirizzo:
Dipartimento per la Salute e Welfare (DPF)
Servizio Assistenza Distrettuale Territoriale, Medicina Convenzionata e Penitenziaria
Via Conte di Ruvo, 74
65127 – Pescara
L’indirizzo PEC del Dipartimento reperibile sul portale regionale è: dpf @ pec.regione.abruzzo.it 
La Dirigente del Servizio è la dott.ssa Maria Crocco.