Di cosa si tratta - Abruzzo CareFamily è un intervento che la Regione Abruzzo mette in atto al fine di promuovere l’innovazione sociale e, attraverso essa, l’inclusione attiva dei soggetti a elevato rischio di esclusione sociale. Il presente avviso è finalizzato alla selezione dei soggetti attuatori.

 Obiettivo – L’intervento mira a creare/consolidare reti territoriali a sostegno dei caregiver familiari, che favoriscano anche lo sviluppo di modelli di auto mutuo aiuto e lo sviluppo di forme di solidarietà familiare, che siano in grado di offrire un supporto in termini di servizi di assistenza, anche al fine di alleggerire i componenti del nucleo familiare dai carichi di cura.

Riferimenti progettuali - Programma Operativo Fondo Sociale Europeo 2014-2020 - PO 2017 2019, intervento n.23, Obiettivo specifico: 9.1 ‘Riduzione della povertà, dell’esclusione sociale e promozione dell’innovazione sociale’, Tipologia di azione 9.1.2 ‘Servizi sociali innovativi di sostegno a nuclei familiari multiproblematici e/o a persone particolarmente svantaggiate o oggetto di discriminazione'.

Linee di azione - I Progetti devono prevedere interventi che rispondano alle seguenti linee di azione:

A)       Linea di Azione 1 (Presa in carico di nuclei familiari multiproblematici e Voucher per servizi a supporto dei Caregiver familiari);

B)       Linea di Azione 2 (Percorsi formativi in favore dei Caregiver familiari).

Chi può presentare la domanda - Le candidature per la realizzazione degli interventi possono essere presentate esclusivamente da Associazioni Temporanee di Scopo (ATS) costituite o costituende, il cui Capofila deve obbligatoriamente essere almeno un Ambito Distrettuale Sociale, tra quelli indicati nell’Appendice all’Avviso, operante nell’area territoriale di riferimento della candidatura.

Destinatari dell’intervento – Per la linea di azione 1: Sono i nuclei familiari multiproblematici in situazione di povertà, grave deprivazione o a forte rischio di discriminazione ed esclusione sociale, nonché individui componenti nuclei familiari aventi all’interno bambini, adolescenti, anziani, soggetti non autosufficienti. (art.6, comma 1 dell’avviso). Per la linea di azione 2: oltre a quelli presenti nella linea di azione 1, anche quelle persone che si sono allontanate dal mercato del lavoro per prestare le proprie cure a familiari e/o persone care, i migranti, i partecipanti di origine straniera, le minoranze (comprese le comunità emarginate quali i Rom). (art. 6 comma 2 dell’avviso)

Budget disponibile - Per la realizzazione dell’Intervento di cui al presente Avviso sono disponibili risorse complessive pari a € 3.822.560,00 di cui:
a) € 3.043.760,00 per la Linea di Azione1;
b) € 778.800,00 per la Linea di Azione 2.
E’ previsto il finanziamento di almeno 12 progetti.

Modalità di partecipazione – E’ possibile partecipare all’avviso solo tramite procedura prevista all’indirizzo: http://app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici/ rispettandone tutte le indicazioni contenute e la modulistica allegata. (art. 9 dell’Avviso)

Struttura regionale competente - Dipartimento Politiche per la Salute ed il Welfare – Servizio Politiche per il Benessere Sociale (DPF013) della Regione Abruzzo, con sede in Via Conte di Ruvo, 74 65127 Pescara. 2. Responsabile del Procedimento è il dott. Raimondo Pascale

Informazioni - Eventuali richieste di chiarimento possono essere avanzate entro e non oltre il giorno 20/05/2018, esclusivamente al seguente indirizzo: http://app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici Le risposte ai quesiti di interesse generale saranno pubblicate nella medesima sezione.

Scadenza – 11 giugno 2018, ore 23:59

Allegati

Determinazione n.38 del 9.4.18 - approvazione avviso CareFamily
Avviso pubblico CAREFAMILY

Documentazione da allegare

Domanda di partecipazione e Formulario: Allegato n. 1.  

Atto di impegno per la realizzazione azioni: Allegato n. 2.

Dichiarazione di impegno per la costituzione dell’ATS: Allegato n. 3.

Modello di costituzione ATS: Allegato n. 4.