Di cosa si tratta - Il Dipartimento per la Gioventù e il Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio ha emanato il bando 2018 che permetterà a 53.363 giovani di partecipare a progetti di volontariato in Italia e all'estero.
I posti disponibili per ragazze e ragazzi tra i 18 e 28 anni che vogliono diventare volontari di servizio civile in Regione Abruzzo sono 754 distribuiti su 138 progetti (link).

 

Nel bando nazionale sono inseriti anche i 94 progetti all’estero, che vedranno impegnati 805 volontari, e i 151 progetti “sperimentali” che consentiranno a 1.236 giovani di “collaudare” alcune novità introdotte dalla recente riforma del servizio civile universale. Si tratta, nello specifico, della flessibilità della durata del progetto e dell’orario di servizio, di un periodo di tutoraggio finalizzato a facilitare l’accesso al mercato del lavoro dei volontari o, in alternativa, di un periodo di servizio in un altro Paese dell’Unione Europea. 

Destinatari - Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:
a) cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
c) non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Come fare - La domanda può essere inoltrata seguendo le indicazioni riportate sul sito http://www.scelgoilserviziocivile.gov.it/ e utilizzando la modulistica sotto riportata. 

Scadenza - Sarà possibile inviare la domanda entro il 28 settembre 2018 

Informazioni - Per maggiori informazioni relativamente ai posti disponibile in Regione, è possibile contattare il Servizio per la Programmazione Sociale della Regione Abruzzo, email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..