Di cosa si tratta - La Regione Abruzzo ha approvato, con deliberazione della Giunta Regionale n. 743 del 28.09.2018, pubblicata sul B.U.R.A.T. Speciale n. 96 del 3.10.2018, la modifica e riapertura dei termini del Bando di ammissione al corso triennale in medicina generale 2018/2021.

 

I posti messi a concorso per la Regione Abruzzo sono aumentati da 20 a 38, sarà quindi possibile per effetto della riapertura dei termini presentare domanda di ammissione. Attenzione, sono fatte salve le domande presentate in Regione Abruzzo entro i termini previsti dalla precedente pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (G.U.R.I. n.49 del 22/06/2018) vale a dire dal 22/06/2018 al 23/07/2018.

 

Come fare - La domanda di partecipazione deve essere redatta utilizzando il modello "Allegato A" alla deliberazione della Giunta Regionale n. 743 del 28.09.2018, attenendosi scrupolosamente a quanto indicato nel bando, specificatamente agli arti. 3, 4, 5 e 6. La domanda deve essere inviata a mezzo PEC personale (Art. 5 del bando) all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Coloro che avessero presentato domanda e intendessero annullarla per partecipare al concorso in altra Regione, possono farlo seguendo le istruzioni riportate all'art.3 del bando. 

Scadenza - Il termine per la presentazione delle domande decorre dal giorno successivo dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (www.gazzettaufficiale.it) e scade il trentesimo giorno da tale data.
AGGIORNAMENTO del 10/10/2018 l'Avviso relativo alla “Modifica e Riapertura Termini del Bando di concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di n. 38 medici al Corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2018/2021” è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (GURI) - IV serie Speciale - Concorsi ed Esami n. 80 del 9 ottobre 2018Qualora erroneamente la domanda fosse stata spedita prima del 9 ottobre 2018, sarà necessario spedire una nuova domanda nei termini previsti dal Bando.

Struttura regionale competente – Il Responsabile del procedimento è l’Ufficio formazione e aggiornamento personale convenzionato del Servizio assistenza distrettuale territoriale, Medicina convenzionata e penitenziaria (DPF015), Via Conte di Ruvo, 74 – 65125 Pescara, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Documentazione:
Deliberazione della Giunta Regionale n.743 del 28.09.2018, pubblicata sul B.U.R.A. Speciale n.96 del 3.10.2018 (Bando modificato) 

Deliberazione della Giunta Regionale n. 335 del 24.05.2018 (Approvazione primo bando di concorso)
Bando di concorso pubblicato sul B.U.R.A. Speciale n. 60 del 1.06.2018
Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata sul portale sanità