Di cosa si tratta – Il Servizio Competitività e attrazione degli Investimenti della Regione Abruzzo mette a disposizione un plafond di 6 milioni di euro, a valere sulle risorse del POR FESR Abruzzo 2014-2020, tramite lo strumento del Credito d’imposta, introdotto dalla Legge di Stabilità 2016.

 

Riferimento progettuale - POR FESR Abruzzo 2014-2020 – Asse III - Competitività del sistema produttivo, Azione 3.1.1: “Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale”.

Finalità  - L’Avviso concede aiuti finalizzati a incentivare la realizzazione di investimenti e l’acquisizione di immobilizzazioni materiali e immateriali, al fine di aumentare il livello di efficienza nello svolgimento dell’attività d’impresa, tramite il Credito d’imposta.

Destinatari - L’Avviso è rivolto alle PMI che hanno ricevuto, da parte dell’Agenzia delle entrate, l’autorizzazione alla fruizione del Credito d’imposta in relazione a progetti di investimento, presentati a partire dal 30 giugno 2016 e fino al 31 dicembre 2017, riguardanti l’acquisizione di beni strumentali nuovi.

Gli aiuti sono concessi nel rispetto del Reg. (UE) n. 651/2014 (e ss.mm.ii.) e, in particolare, dell’articolo 14, relativo agli “Aiuti a finalità regionale agli investimenti”.

Scadenza – 28 febbraio 2019

Struttura regionale competente - L'unità organizzativa titolare del procedimento è la Regione Abruzzo, Dipartimento Sviluppo Economico, Politiche del Lavoro, Istruzione, Ricerca e Università – Servizio Competitività e attrazione degli Investimenti – Via Passolanciano, 75, 65125 Pescara; Responsabile del Trattamento e Responsabile del Procedimento è il Dirigente del Servizio Competitività e attrazione degli Investimenti. Le informazioni sul procedimento potranno essere richieste al telefono n. 085/7672375 ed al seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Allegati

Determinazione DPG015/20 del 16.01.2019

Avviso