Di cosa si tratta – Il servizio programmazione lavoro della Regione Abruzzo, con determinazione n. 67/DPG007 del 23.3.2019, ha prorogato i termini di scadenza al 31 maggio 2019 ore 18:00  per la presentazione delle candidature delle imprese limitatamente alla LINEA 1 relativa a “Incentivi al lavoro per le imprese con sede operativa nei  comuni dell’Area di Crisi Complessa Vibrata- Tronto Piceno di cui alla TAB. A”.

I comuni dell’Area di Crisi Complessa Vibrata- Tronto Piceno sono i seguenti: Ancarano, Civitella del Tronto, Sant'Egidio alla Vibrata, Valle Castellana, Alba Adriatica,  Colonnella, Controguerra, Corropoli, Nereto, Sant'Omero,  Torano Nuovo, Tortoreto, Martinsicuro.

Sono ancora disponibili risorse finanziarie per imprese con sede operativa nei comuni dell’Area di Crisi Complessa Vibrata- Tronto Piceno che volessero accedere agli inventivi al lavoro per assunzioni a tempo indeterminato di soggetti disoccupati e residenti in Abruzzo.

Struttura regionale competente – Servizio Lavoro (DPG007) - Ufficio Programmazione Politiche del lavoro Dr.ssa Maria Sambenedetto  Responsabile, per contatti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Determinazione n. 67/DPG007 del 23.3.2019 (proroga termini)