Di cosa si tratta - La Giunta Regionale con Deliberazione n. 339 del 17/06/2019  ha semplificato le condizioni necessarie per rateizzare la tassa automobilistica oggetto di recupero coattivo, quando cioè sia stata notificata da un ente riscossore (nel caso specifico SO.G.E.T.) una cartella esattoriale, per il mancato pagamento del dovuto. 

In deroga al Disciplinare per la rateizzazione dei crediti da recupero coattivo della tassa automobilistica regionale attualmente in essere, i destinatari di un atto di recupero potranno rimborsare quanto dovuto in massimo 72 rate mensili, con una rata minima più bassa di quella prevista dal citato disciplinare e indipendentemente dal valore del proprio ISEE.

I cittadini che hanno ricevuto una cartella esattoriale dal concessionario della riscossione SO.G.E.T. Spa, potranno rivolgersi allo stesso per la rateizzazione. La norma si applicherà anche alle instanze già inviate.

Informazioni - Per maggiori informazioni è possibile cercare i riferimenti degli uffici SO.G.E.T. al seguente link: http://www.sogetspa.it/sportelli.php