Di cosa si tratta - La Regione Abruzzo ha bandito un concorso a tempo indeterminato per titoli (di studio e di servizio) ed esami, per l'assuzione di uno Specialista Tecnico in Radar Meterologia (Categoria D, posizione economica D1), da assegnare al Centro Funzionale con sede di lavoro in L'Aquila. La figura richiesta dorà avere conoscenze approfondite di meterologia e meterologia satellitare come dettagliatamnte riportato nell'art.1 del bando. Il posto è riservato prioritariamente ai volontari delle Forze armate congedati senza demerito. L'elenco degli ammessi verrà pubblicato nella sezione "concorsi" del sito della Regione Abruzzo, sempre sul sito verrà pubblicato il calendario delle prove. È prevista una preselezione qualora i candidati ammessi alla procedura concorsuale siano più di cinquanta. 

A chi è rivolto - Possono partecipare alla selezione i cittadini che abbiano cittadinanza italiana, europea o extra UE con diritto di soggiorno, che godano di diritti civili e politici e che abbiano conseguito una laurea o diploma di laurea in Ingegneria, Fisica, Scienze Ambientali, Scienze e tecnologie per l'ambiente o equivalente. È necessaria la conoscenza della lingua inglese. Tutti i dettagli dei requisiti richiesti per l'ammissione sono riportati nell'articolo 3 del bando.

Modalità di partecipazione - La domanda di partecipazione deve essere inoltrata attraverso il sistema telematico messo a disposizione dalla Regione al seguente indirizzo: http://www.regione.abruzzo.it/content/avviso-di-selezione-pubblica-l%E2%80%99assunzione-tempo-indeterminato-e-tempo-pieno-di-1-unit%C3%A0-di, seguendo le indicazioni riportate nell'articolo 4 del bando.

Scadenza - Le domande possono essere inviate entro e non oltre i 30 giorni successivi alla data di pubblicazione dell'avviso sul BURAT (25 settembre 2019), entro dunque il 25 ottobre 2019

Informazioni - Per informazioni inerenti la procedura è possibile contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  (tel. 0862 364706) e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (tel. 0862 364699) del Centro Funzionale d'Abruzzo.

 

Documentazione