Di cosa si tratta - La Direttrice del Dipartimento agricoltura ha disposto le modalità per l'accesso da parte dell'utenza esterna ai locali del dipartimento.   La presenza degli utenti dovrà essere limitata a situazioni strettamente necessarie, comunicate all'ufficio regionale competente previo appuntamento e rispettando le seguenti regole comportamentali:

  • chi accede ai locali deve provvedere al lavaggio delle mani utilizzando gi appositi dispenser prima di recarsi presso l’ufficio di riferimento;
  • la permanenza nei locali deve essere limitata al tempo minimo indispensabile;
  • deve essere mantenuta una distanza di almeno 2 metri e devono essere evitati contatti fisici con il personale regionale;
  • le informazioni devono essere richieste per mail o telefono (i contatti di telefono e mail sono disponibili sul sito internet della regione abruzzo alla sezione “contatti”);
  • la presentazione di domande, istanze, ecc., deve essere effettuata tramite pec;
  • Per le attività regionali assicurate attraverso sportelli (front – office), oltre alle raccomandazioni sopra riportate, occorre rispettare quanto segue:
  • per l’accesso ai locali si chiede di suonare il campanello (se presente);
  • qualora non sia possibile inviare le istanza via pec, le stesse devono essere consegnate all’ingresso al personale incaricato o depositate presso appositi punti di raccolta evitando di accedere ai locali;
  • all’utenza è in ogni caso vietato circolare negli uffici.

Si comunica infine che la validita’ dei tesserini segna catture rilasciati nel 2019 e’ stata prorogata al 30 giugno 2020, al fine di limitare l’accesso dell’utenza agli uffici regionali.