Stampa

Di cosa si tratta - La Scuola Nazionale di Cinema del Centro Sperimentale di Cinematografia ha emanato i propri bandi per selezionare gli studenti del nuovo triennio. Il CSC, presente in Abruzzo con il suo corso di Reportage audiovisivo nella sede dell'Aquila, mette a disposizione al massimo 12 posti per giovani diplomati, che saranno scelti in seguito ad una selezione i cui dettagli sono specificati nel bando. Il diploma rilasciato dalla Scuola Nazionale di Cinema del Centro Sperimentale di Cinematografia è equipollente alla laurea triennale L-03 (D.A.M.S.), ai sensi del D.M. n. 378 del 24 aprile 2019. 

A chi è rivolto - Possono richiedere di partecipare al concorso coloro che abbiano i seguenti requisiti:
1) Diploma di scuola media superiore o titolo di studio equivalente, posseduto al 30 settembre 2019;
2) Data di nascita compresa tra il 1 gennaio 1993 e il 31 dicembre 2001;
3) Conoscenza della lingua italiana;
4) Conoscenza della lingua inglese.

Come fare - La domanda di ammissione, redatta secondo qanto previsto dal bando, potrà essere inviata esclusivamente per via telematica, a decorrere dal 30 maggio 2019 attraverso la procedura di partecipazione online pubblicata esclusivamente sul sito della Fondazione (www.fondazionecsc.it).

Scadenza - Le domande dovranno essere caricate sulla piattaforma entro l'11 settembre 2019 alle ore 12.00 (ora di Roma).

Informazioni - Per ulteriori informazioni sul bando di selezione e sul piano didattico si può:
1) consultare il sito www.fondazionecsc.it;
2) contattare la dott.ssa Alessia Moretti, telefonando al numero 0862380924, dal lunedì al venerdì, dalle 10:00 alle 16:00;
3) richiedere delucidazioni all'indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Documentazione:
Bando corso di reportage, Abruzzo
Bandi per ogni sede
Procedura di partecipazione online

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando area sottostante o accedendo ad altra pagina del sito, acconsenti ad uso dei cookie. Se non acconsenti alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.