Di cosa si tratta - Il Servizio Ricerca e Innovazione Industriale della Regione Abruzzo ha pubblicato un avviso per la concessione di aiuti finalizzati a sostenere la competitività delle imprese, attraverso la realizzazione di nuovi prodotti, che costituiscano una novità per l’impresa e/o per il mercato, o attraverso l’innovazione dei processi produttivi esistenti. L’ammontare complessivo delle risorse destinate al finanziamento è pari a 5.600.000,00 euro.

Sono ammissibili alle agevolazioni le proposte progettuali che contemplino una o più tipologie di intervento di seguito specificate:

a) implementazione di un nuovo prodotto per l’impresa e/o per il mercato;

b) innovazione del processo produttivo già avviato, mediante cambiamenti di tecniche, attrezzature e/o software, tendenti a diminuire il costo unitario di produzione e/o ad aumentare la capacità produttiva dell’impresa.

 

Riferimenti progettuali - Asse Prioritario III “Competitività del sistema produttivo”, Obiettivo tematico 3 “Promuovere la competitività delle piccole e medie imprese”, Azione 3.1.1 “Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale” del POR FESR 2014 – 2020 della Regione Abruzzo.

 

A chi è rivolto - Possono presentare istanza di agevolazione a valere sul presente Avviso: 
1) le micro, piccole e medie imprese (mPMI), che alla data di pubblicazione del presente Avviso sul B.U.R.A.T. siano iscritte nel registro delle imprese presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura (di seguito CCIAA) territorialmente competente, con codice ATECO 2007 principale relativo ai settori riportati nell’Allegato A dell'avviso

2)  Le mPMI di nuova costituzione, anche se inattive, che alla data di pubblicazione del presente Avviso sul B.U.R.A.T. siano iscritte nel registro delle imprese presso la CCIAA territorialmente competente, con codice ATECO 2007 principale, relativamente ai settori riportati nell’Allegato Aal presente Avviso.

Tutti i dettagli dei requisiti di ammissione sono riportati nell'art. 6 dell'avviso.

  

Modalità di partecipazione - Le imprese che intendono richiedere le agevolazioni previste dall'avviso devono inviare la candidatura alla Regione Abruzzo - Dipartimento Sviluppo Economico - Turismo, Servizio Ricerca e Innovazione Industriale, attraverso la piattaforma telematica http://app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici/, dove saranno riportate le istruzioni necessarie e secondo quanto riportato dettagliatamente nell'art.12 dell'avviso. La piattaforma sarà disponibile dalle ore 12.00 del giorno 06 marzo 2020, data prevista per la pubblicazione dell’Avviso pubblico sul B.U.R.A.T (Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo).

 

Scadenza - Le domande dovranno pervenire entro le ore 12 di lunedì 20 aprile 2020. Con determinazione DPH/25 del 17.03.2020 la scadenza è stata prorogata al 31.05.2020. Non saranno prese in considerazione le domande relative alle proposte progettuali la cui procedura di caricamento sulla piattaforma informatica non sia stata totalmente conclusa entro il limite temporale indicato (ore 12:00).

 

Informazioni - L'unità organizzativa titolare del procedimento è  il Servizio Competitività e Attrazione degli Investimenti – Via Passolanciano, 75, 65125 Pescara; le informazioni sul procedimento potranno essere richieste ai seguenti indirizzi di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. ATTENZIONE: il 17/03/2020 sono state rilasciate le FAQ aggiornate al 16.03.2020 relative al'avviso.

 

Documentazione: