Di cosa si tratta -  Coloro che trascorreranno un periodo di vacanza di almeno 15 giorni in Abruzzo durante i medi estivi, potranno richiedere la somministrazione della seconda dose di vaccino anche nella nostra regione.

Chi deciderà di aderire all’iniziativa, dovrà sottoscrivere un'autocertificazione, in cui dichiarerà il periodo di permanenza (in struttura ricettiva o abitazione privata) con il relativo domicilio.

Di seguito i riferimenti a cui i turisti potranno inoltrare la propria richiesta:

  • Provincia dell’AquilaQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - Tel. 800 169 326
  • Provincia di PescaraQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – Tel. 331 2694574
  • Provincia di TeramoQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • Provincia di Chieti: I turisti potranno ricevere la somministrazione della seconda dose senza alcuna prenotazione, ma recandosi direttamente nei seguenti hub vaccinali: Chieti, Lanciano, Vasto, San Salvo, Ortona e Francavilla.

 

Pagina web dedicata alla campagna di vaccinazione - Tutte le informazioni utili