Di cosa si tratta - Il Servizio politiche turistiche e sportive della Regione Abruzzo, con determinazione DPH002/185 del 7 ottobre 2021, ha pubblicato un avviso destinato al comparto sciistico e nello specifico ai maestri e alle scuole sci regionali. Il contributo intende offrire un supporto a maestri e scuole sci per la mancata apertura al pubblico nella stagione 2020/2021 a causa dell'epidemia COVID-19.

Ad ogni maestro che opera come libero professionista (ai sensi della L.R. 39 /2012) viene erogato un contributo di euro 1500, mentre a ciascun maestro in organico presso una scuola sci, che non faccia richiesta come libero professionista, viene assegnato un contributo di euro 1000 tramite la propria organizzazione. Alle scuole sci viene assegnato un contributo coplessivo di 160.000 euro da ripartire tra quelle che ne faranno richiesta, mentre ulteriori contributo sono assegnati in relazione al fatturato delle stesse (tutti i dettagli sono riportati nell'art.6 dell'avviso).

DestinatariPossono presentare domanda i maestri di sci  e le scuole sci, che siano in regola con quanto disposto dagli articoli 5 e 6 dell'avviso.

Modalità di partecipazione - La domanda di ammissione al contributo, dovrà essere redatta online secondo i modelli allegati all'avviso, accedendo tramite SPID allo Sportello turismo, dall'indirizzo: https://sportello.regione.abruzzo.it/ dalle ore 15.00.00 del 18/10/2021.

Scadenza - Le domande dovranno essere caricate entro le ore 14.59.59 del 28/10/2021.

Informazioni - Le informazioni relative all’avviso potranno essere richieste inviando un'email agli indirizzi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (da PEC) e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (da Posta elettronica tradizionale).

 

Documentazione

BURA speciale N° 167 del 08 Ottobre 2021