Di cosa si tratta - La Regione Abruzzo in applicazione dell'art.3 comma 5 della Legge Regionale n.10 del 3 giugno 2020, ha pubblicato un avviso per sostenere le spese di funzionamento dei soggetti che operano nel settore dell’istruzione con finalità pubblica, limitatamente ai servizi educativi per l’infanzia autorizzati e alle scuole per l’infanzia paritarie di cui al decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65. A tali istituti è corrisposto un contributo di 150,00 per ogni bambino iscritto alla data del 29 febbraio 2020, a condizione che l’ammontare dei ricavi del periodo Marzo-Agosto 2020 sia stato inferiore di almeno il 20% rispetto all’ammontare dei ricavi del periodo Marzo-Agosto 2019. La dotazione finanziaria dell'avviso è pari a euro 599.100, a valere sul Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020, previsti con la DGR 648/2020

A chi è rivolto -  Possono inoltrare domanda i soggetti privati operanti sul territorio della regione Abruzzo, nel corso dell’anno scolastico 2019-2020, ache abbiano avuto le riduzioni dei ricavi precedentemente indicate come riportato dettagliatamente nell'avviso pubblico. I potenziali beneficiari devono operare nel settore dell’Istruzione con finalità pubblica, limitatamente ai servizi educativi per l’Infanzia autorizzati e alle scuole per l’Infanziazia paritarie. Oltre alla scuola di infanzia paritaria, possono presentare domanda soggetti che gestiscano: 

1) nidi e micronidi;

2) sezioni primavera;

3) servizi integrativi (a. spazi gioco; b. centri per bambini e famiglie; c. servizi educativi in contesto domiciliare).

Non possono partecipare i soggetti pubblici che gestiscono istituzionalmente i servizi educativi e le scuole dell’infanzia, mentre i soggetti privati che sono convenzionati o concessionari di detti servizi possono partecipare alla procedura, nel caso in cui essi percepiscano le rette direttamente da parte delle famiglie dei bambini iscritti, senza alcuna forma di contribuzione e/o compensazione da parte dell’ente pubblico

Non possono inoltre presentare richiesta di contributo tutti quei soggetti che hanno già presentato domanda ammessa a finanziamento a valere sull’Avviso pubblicato sul Burat n. 18 del 12.05.2021 ed approvato con Determinazione Dirigenziale n. 147/DPG021 del 27.04.2021.

Modalità di partecipazione - Per la concessione del contributo a fondo perduto, i soggetti interessati dovranno inviare la domanda di ammissione, redatta utilizzando il modello Allegato A al presente avviso, esclusivamente da Casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) del firmatario, titolare o legale rappresentante, o della struttura educativa, al seguente indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto “ISTANZA PER CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO LR 10/2020”. Alla domanda deve essere allegato l’Allegato B Attestazione del requisito della sussistenza della perdita sull’ammontare dei ricavi, firmato digitalmente e in formato p7m da soggetto deputato alla presentazione di dichiarazioni fiscali. La domanda (Allegato A) deve essere firmata, pena l’esclusione, in via autografa e corredata da fotocopia fronte/retro leggibile di un documento di riconoscimento in corso di validità. Si invita ad un'attenta lettura dell'avviso pubblico prima dell'invio della documentazione.

Scadenza - Le domande dovranno essere inviate entro e non oltre le ore 14,00 del giorno 03/12/2021.

Informazioni - Il Responsabile Unico del Procedimento è il Dirigente del Servizio Istruzione Formazione Università DPG021 – Nicoletta Bucco, mentre il Responsabile dell’istruttoria è il Responsabile dell’Ufficio Diritto allo Studio – Luigi Copertino.

Ulteriori informazioni sulla presente procedura potranno essere richieste inviando una mail all’indirizzo pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure all’indirizzo di posta ordinaria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Documentazione

Avviso pubblico

Allegato A, Domanda di ammissione

Allegato B Attestazione del requisito della sussistenza della perdita sull’ammontare dei ricavi

Determinazione di approvazione dell' avviso pubblico

Tuttta la documentazione in formato zip